BONTEMPO CERAMICHE DAL 1862

Ogni azienda che si rispetti ha una lunga tradizione. Ogni azienda italiana ha una tradizione di famiglia. Mi chiamo Amato Bontempo e sono un Maestro Ceramista a capo di un’azienda con una grande storia alle spalle. Il mio bisnonno, Lorenzo Bontempo (1838-1921), aprì una delle più antiche botteghe ceramiche del borgo di Rapino (Chieti - Italia). Alla sua morte la bottega e tutte le conoscenze passarono a mio nonno Giuseppe (1868-1942) la cui intensa attività produttiva raggiunse livelli di altissima qualità. Alla sua morte l’azienda passò a mio padre Andrea (1905-1996) che continuò con determinazione la tradizione artigianale della nostra famiglia. Alla sua morte le redini dell’azienda passarono a me. Ieri come oggi continuo a portare avanti il nome della famiglia Bontempo, la tradizione ceramica d’Abruzzo e l’altissima qualità dei prodotti che realizzo. 


maestro%20Amato%20Bontempo.jpg


Il nostro marchio è emblema dell’antica tradizione ceramica di Rapino (Chieti - Italia) e riproponiamo decori tipici come il “fioraccio”, “il gallo”, “uccelli e tronchi”, “rosaspinosa”. Nel mio laboratorio cerchiamo sempre di rielaborare al meglio la tradizione rimanendo al passo con i tempi, cioè senza dimenticare i cambiamenti della società ed i suoi gusti.  


laboratorio.jpg   


Da secoli il lavoro della mia famiglia è stato quello di proporre al mondo l’antica tradizione ceramica della mia amata terra: l’Abruzzo. Ancora oggi riesco a creare oggetti unici e preziosi che stupiscono e fanno la felicità dei miei fedeli clienti.  Il fascino del mio lavoro? Quando dipingo ogni oggetto è come se lo stessi facendo con i miei avi. In ogni mia creazione troverai l’impronta indelebile del mio bisnonno, di mio nonno, di mio padre e la mia. Un’intera famiglia che non ha mai tradito la tradizione che porta avanti da secoli.


Ogni mia creazione è un grande atto d’AMORE per te!